Agnelli: "Non c'è nulla che possa lenire il nostro dolore per l'Heysel, che ci lascia increduli e impotenti"