SERIE A - Un titolare spaventa la big: "Se mi chiamano dico di sì"