Juve e rete, realtà entrambe virtuali