Spazio ai giovani, la Juventus segue baby Di Massimo