Trotta, il Palermo fa sul serio. La Juve resta sullo sfondo