"Mi hanno rotto il naso ma non mi opero: devo stare vicino alla squadra"