Montolivo-Juve, c’è fermento: la situazione